giovedì 13 novembre 2014

Tempesta

Cammino per le strade del porto, deserte in questa gelida alba invernale. Il vento pare voglia tagliarmi via il viso a pezzettini, abbasso il capo coperto dal cappuccio della giacca a vento e procedo.

Arrivo sul molo, contro il quale le onde  si infrangono spargendo spruzzi di acqua ghiacciata e riempiendo l'aria di un odore salmastro. Guardo il cielo turbolento che lentamente sta rischiarando, senza rendere meno minacciose le nuvole che il vento trascina rapidamente sopra la mia testa.

Pioverà, tra poco pioverà, lo sento dall'aria, aria di tempesta,  lo confermano i gabbiani che volano sempre più bassi sul mare.

Mai come in questo momento le condizioni climatiche somigliano al mio stato d'animo. Guardo le acque, minacciose ma affascinanti, forse lì sotto, in fondo al mare, tutto è tranquillo e le intemperie non fanno sentire la loro voce. Forse anche io vi troverei tranquillità. Forse ...

Non cado in tentazione, torno sui miei passi e mi allontano da quegli ipnotici gorghi, per cercare un angolo dove trovar riparo in attesa che tutto passi. Perché tutto passa, e domani il sole splenderà di nuovo, anche dentro di me.    

10 commenti:

  1. Old novemberino non è da te... Senti,sono generosa,lo vuoi un abbraccio? Per oggi è gratis ;-) come direbbe un qualche fruttivendolo.... :-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diamine ... il tuo oggi era ieri! occasione persa ... :-)

      Elimina
    2. Occasione persa per me, sia chiaro :-(

      Elimina
  2. Risposte
    1. a me? o al protagonista del post? :-)

      Elimina
  3. Bello..bello..bello... ho immaginato tutto..,persino il freddo! :-) ho immaginato l'uomo , con la giacca blu..,l'incedere sicuro...le mani in tasca. Mi è sembrato di annusare insieme a lui l'aria carica di pioggia...forse ho captato la sua tristezza. Ma tutto passa. ...per fortuna, tutto passa. Bravo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che tutto passa ... a volte per fortuna, a volte purtroppo!

      Elimina
  4. Pensavo di essere lì con te. Bel post.

    Un abbraccio

    RispondiElimina