giovedì 3 luglio 2014

Video hard

Non so se lo avete notato (forse non girate in certi siti particolari come faccio io), in rete c'è da molto tempo un proliferare di video hard (non metto link perchè questo blog tenta ancora di avere una apparenza di serietà)


Molti sono video patinati, girati ed interpretati, è abbastanza evidente, da "professionisti". Alcuni vogliono sembrare artigianali ma le tecniche usate e la qualità fnale ne tradisce la provenienza. Alcuni invece sono chiaramente artigianali: inquadratura fissa, luce pessima, fisici da dimenticare. E' evidente quindi che c'è gente cui piace, in questa epoca di "selfie", riprendersi anche in situazioni hard. Niente di male, per carità, ma il punto è che la qualità è quella che è, gli interpreti pure, che bisogno c'è addirittura di mettere in rete le proprie performance sessuali? Possibile non ci sia un minimo di autocritica nelle persone? Io, seppure avessi il coraggio (e l'opportunità) di girare un simile video, temo non avrei il coraggio di rivederlo! Figuriamoci di diffonderlo!

10 commenti:

  1. Io preferisco chi dice che gli piacciono e dice che li vede perché gli piacciono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i propri? con la pancia (lui) e la cellulite (lei)? ma dai ...

      Elimina
  2. E' il mondo dove i 15 minuti di gloria sono eterni, come uno squirt.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..me lo son dovuto gugolare lo squirt.. ancora rido ("ma si può bere lo squirt? Solo se non è scaduto.." ahah..)

      Elimina
  3. Autocritica?! Ti sei perso il post sulle vasche?! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. autoche? io non mi critico mai :-), non ufficialmente almeno!

      Elimina
  4. Ci ho sempre pensato anche io! Ci sono queste scenette davvero ridicole (a me il porno annoia da morire, proprio perché si passa dal patinatissimo al casalingo) in cui mi chiedo come mai non abbiano avuto la decenza di dire almeno"beh si vede uno schifo, non lo pubblico" e invece....

    RispondiElimina
  5. Oh Old...se c'è gente che lo fa con le finestre aperte e in dolby surround...ti stupisci che poi non postino video hard? Mah..io non amo il porno,lo trovo tremendamente noioso e ridicolo. Amo il vedo non vedo,l'erotico semmai, quei film dove le scene non sono mai così esplicite ma lasciano ampio spazio all'immaginazione. Che poi è il motore di tutto. Fare filmati hard e poi pubblicarli..Gesù! Io non li girerei nè,soprattutto,mi guarderei le scene dopo!! Andrebbe a farsi benedire il mio seppur lieve amor proprio..
    PS: carina l'immagine in alto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo ... l'immagine è (ovviamente anche se non l'ho scritto) tratta dal Kamasutra, tutta altra classe

      Elimina