mercoledì 23 luglio 2014

Jersey Boys

Frankie Valli chi era costui? Il nome ai più (me compreso) non dice niente, eppure I Four Seasons sono stati  un complesso molto famoso negli anni '60 negli Stati Uniti (ma anche in Europa), inseriti nel 1990 nella Rock and Roll Hall of Fame e nel 1999 nella Vocal Group Hall of Fame, alcuni loro successi (come quello qui sotto) hanno caratterizzato un'epoca.


Frankie Valli, quindi ... cioè Francesco Stephen Castelluccio, nato a Newark, New Jersey, che insieme a Tommy DeVito, Nick Masi e Bob Gaudio fondò il quartetto e ne fu la inimitabile voce solista e che qualcuno forse ricorderà nella usa esibizione in Grease, e che ancora oggi, ad 80 anni, si esibisce in pubblico. A lui ed ai suoi tre amici Clint Eastwood ha dedicato il suo Jeresey Boys, un film di amore e di amicizia che ripercorre la loro storia dandoci uno splendido quadro della loro epoca, ovvero una deliziosa descrizione dell'ambiente italo-americano anni '50 di Newak, tra onesti lavoratori piccolo-borghesi e i piccoli padrini mafiosi.


Il film scorre veloce tra momenti di vera musica ed episodi emozionanti, una stupenda fotografia ed una perfetta ricostruzione d'epoca. Un bel film  ricco di ritmo, freschezza ed anche un po' di ironia. Da vedere


6 commenti:

  1. mannaggia me lo sono perso ...
    confido nella riproposta film estiva degli ultimi usciti

    ieri sera per esempio ho visto 12 anni schiavo... molto forte ma anche questo me lo ero perso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, su 12 anni schiavo passo, già ho l'abitudine di vedere film non proprio leggeri, ma so cosa non posso reggere (anche se me ne hanno parlato bene). Il film è ancora in circolazione in qualche sala romana.

      Elimina
  2. Un film di Clunt lo vedo senza recensioni, senza esitazioni !!

    RispondiElimina
  3. No, l estate solo arene per me...

    RispondiElimina
  4. quando arriverà ... l'estate :-(

    RispondiElimina