lunedì 7 luglio 2014

Cosa si può voler di più?

A volte si può aver bisogno di nutrire sia l'anima che il corpo, ed allora ci si concede un piccolo sfizio, un lusso se volete, ma se poi si riesce nell'intento, allora quei soldi sono più che ben spesi.

Ci si può stupire e anche scandalizzare, guardando in giro, dei prezzi di alcuni ristoranti romani, dove il conto supera tranquillamente (e non di poco) i 100 euro a testa. Ma se poi si va a guardare, e  si capisce la ricerca che c'è dietro, la sperimentazione, il lavoro, e si apprezzano i risultati, bè ... si capisce il perchè di certi costi.

Tutto questo per dire che pochi giorni fa, preso da una terribile voglia (inappagata) di coccole, ho deciso di coccolarmi da solo, e di concedermi dei maccheroni con salsiccia. Banale? dipende, non se i maccheroni in questione sono ripieni di un patè di salsiccia ed accompagnati da spuma di pecorino, barbabietola e zest di limone candito


Il tutto abbinato ad un calice di Soave Latium Campo le Calle


e con del pane ed olio di cui vi mostro i resti


Cosa si può voler di più dalla vita?

14 commenti:

  1. Esprimo un unico commento qui dopo aver letto vari tuoi post.
    Da poco sono a Roma e, a dir la verità, un po' mi spaventava, soprattutto il traffico.
    Bene, conoscere un po' Roma leggendo il tuo blog mi aiuta un po' e poi nel traffico mi ci sono buttata volente o nolente.
    Ed inoltre grazie per la segnalazione ai fori di sera.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prego! Il foro di augusto ti assicuro che merita :-)

      Elimina
  2. Il cibo è davvero un amore che non tradisce^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello buono però :-) ... qualcuno ha detto: la vita è troppo breve per mangiare male

      Elimina
  3. Dov'è che fanno 11 maccheroni a cento euro? No perché tenderei ad evitare... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no, 100 euro sono per un pasto completo, io ho speso molto meno, e ti assicuro che ne è valsa la pena. Quei maccheroni sono ripieni di un patè di salsiccia e non sono cotti ma rinvenuti in acqua fredda e poi semplicemente saltati in padella ... una cosa incredibile

      Elimina
    2. Metamorfosi ... via antonelli 30/32

      Elimina
  4. Cosa si puó volere di più? Condividere quella coccola con qualcuno. Forse. Tu,da solo, mmmm perché mi suona stonato? Mah! Ps: due palette per il pane e olio? Io adoro il pane e olio ma lo verso direttamente dalla bottiglia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mica detto che ero da solo! Però non ero in dolce compagnia :-(

      Elimina
    2. Ho letto "ho deciso di coccolarmi da solo" e trae in inganno.. Non in dolce compagnia? Fortuna che il cibo ti ha coccolato allora :-) c'è di peggio..potevi avere una amara compagnia e dei piatti scadenti..

      Elimina
    3. quello sarebbe stato l'inferno ... e comunque mi sono coccolato da solo, appunto !

      Elimina