venerdì 28 marzo 2014

Le nostre pareti

Ognuno di noi ha le proprie inibizioni, inibizioni che derivano da educazione, cultura, ambiente, insomma da tanti condizionamenti più o meno espliciti che abbiamo subito (e continuiamo a subire). Tra le tante inibizioni c'è quella dei "gesti affettuosi" in pubblico. 

Sia chiaro, non sto facendo riferimento ai gesti "molto" affettuosi citati in svariati dei miei ultimi post, ma di cose semplici come un abbraccio, una mano nella mano o un casto bacio scambiato mentre si aspetta un autobus o si è in fila per entrare al cinema. Se mi guardo intorno, la maggior parte delle coppie che incrocio, coppie adulte (escludo da questa statistica i ragazzi, anzi i ... ggiovani), si relazionano a distanza "di sicurezza", con distacco, come se l'affettuosità fosse qualcosa da estrinsecare solo in privato. 

Ma se si prova affetto verso una persona, se si prova piacere ad abbracciarla, baciarla, stringerle la mano, per quale motivo si dovrebbe rinunciare a questo piacere in determinati contesti? Perchè non si può passeggiare mano nella mano senza problemi? O accarezzare una mano poggiata sul tavolo di un ristorante ?(e sia chiaro, non sto parlando di gesti che offendano la morale comune, a meno che un bacio sia tale ...)

(Foto scaricata dal WEB )

Poi dipende anche da dove ci si trova, secoli fa a Istambul un ragazzo ci apostrofò con un  "you are doing sex with her" ...   solo perchè ci eravamo scambiati un casto bacio da 13enni!

22 commenti:

  1. io non faccio testo sono anzi troppo espansiva in pubblico... ma tutto il resto al contrario non lo capisco e non mi piace
    in verità mi fanno tanta pena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e lo dici a me? sappi che ogni cosa narrata su questo blog relativa ad attività in luoghi pubblici avrei potuto farla senza problemi (ammesso che io non l'abbia effettivamente fatta ... :-) !!!)

      Elimina
    2. bene... sono contenta per te

      Elimina
  2. Sono perfettamente d'accordo con te, i gesti, se non offendono quella cosa chiamata "morale comune" (e su 'sta cosa si potrebbe aprire un dibattito), se uno sente di farli, li dovrebbe fare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io in effetti non mi limito ... anzi a volte corro il rischio opposto (ma senza eccessi, sia chiaro)

      Elimina
  3. Premetto che so gia' che non mi credi, quindi risparmiati battute, battutine e quant'altro ;-) detto ciò, ciò detto non mi ricordo più che volevo dire aaaaaahhhhhhhh

    RispondiElimina
  4. si stanno creando due opposte fazioni secondo me... gli integralisti religiosi (di qualsivoglia fede o illusione) che tirano per una moratoria ferrea dei costumi, e dall'altra parte i progressisti (non so come altro chiamarli) quelli per i quali ovviamente anche un bacio da 16enni non è offesa al pudore... ora io personalmente trovo molto più scabrosa la vetrina di un macellaio, con viscere e parti di poveri esseri senzienti ammazzati a tradimento, di una bacio da ventenni anche omosessuale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come sempre basterebbe un po' di buon senso, ma ultimamente vedo che scarseggia sempre più

      Elimina
  5. La morale comune...cioè? Mi vien da pensare al bacio delle due donne alla metro Piramide (era Piramide?)..beh sì,insomma, le due donne si baciavano,come due normali persone che si amano fanno, e una donna offesa e infastidita da quella immagine chiama "chi di dovere"...Insomma..in giro c'è sempre un occhio che si scandalizza per poco. Evidentemente l'affetto e l'amore turbano molto. Soprattutto gli aridi d'amore. O quelli che lo incasellano in cupoline predefinite.
    Non trovo niente di male nel girare mano nella mano,ma sì,ho faticato a convincere che non era cosa di cui vergognarsi. Contro certe inibizioni mentali,dovute a educazione che aborro, che si può fare?Io sono per la terapia d'urto..ma non sempre si può.
    Io dò scandalo. E non me ne vergogno affatto. Bacio,abbraccio,stringo mani e accarezzo,in pubblico.Mi guardo dal farlo in luoghi come chiese o cimiteri,per rispetto. Ma fuori di lì,per me, tutto (o quasi) è lecito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. due donne che si baciano hanno ancora il potere di turbarmi ma ovviamente non chiamerei mai una guardia... semmai la mia tolleranza facendomi tanti perchè...

      Elimina
    2. @Ele: capisco in chiesa o nel cimitero, ma fuori il cimitero? :-)

      Elimina
    3. Uhh old..cos'è..una proposta la tua? ;-) eheheh

      Elimina
    4. ... e se fosse? ... :-)

      Elimina
    5. ...mmmm....dipende...quale cimitero? :-)

      Elimina
    6. Cimitero Monumentale del Verano ... ci passo vicino ogni giorno :--) e poi pizza all'obitorio ovviamente!!! :-)

      Elimina
    7. Uhhhh bello il Verano!! Vorrei farci una visita guidata...mi accompagni? Così smaltisci un pò di quella pancia e poi andiamo alla famosa pizzeria dell'obitorio...

      Elimina
    8. non raccolgo simili allusioni negative alla mia forma fisica!

      Elimina
    9. Allusioni?Ma se hai messo un avatar e hai anche risposto al mio commento!! Ammettilo...fuggi sempre!! Il solito...

      Elimina
    10. ..ed io che volevo fare un'opera pia...

      Elimina
  6. @leggerevolare: secondo me un gesto affettuoso è un gesto affettuoso, chiunque lo compia, non riesco a vedere una differenza tra una coppia etero ed una omosessuale

    RispondiElimina