giovedì 2 gennaio 2014

Frozen

Cosa si fa tradizionalmente il pomeriggio del 1° gennaio, dopo che ci si è alzati a mezzogiorno (io molto prima, ma non faccio testo) e si è ancora un po' intontiti? Ovvio, si va al cinema.

Per una serie di motivi che sarebbe lungo spiegare (e poi a chi interessano?) la scelta del film è caduta sull'ultimo prodotto di animazione della Disney, Frozen appunto, liberamente tratto da una novella di Hans Christian Andersen "La regina delle nevi".


Film di ottima fattura, effetti grafici straordinari. Si ... ma la trama, le risate, i personaggi, le canzoni? Be', su tutte queste cose sarebbe bene calare un velo pietoso. Credo che sia in assoluto tra i peggiori film di animazione che io abbia mai visto (e vi assicuro ne ho visti più di 100), trama inesistente e sconclusionata, personaggi elementari e prevedibili, risate affidate ad un personaggio atipico (non faccio spoiler) messo lì in maniera forzata anche se fuori contesto, canzoni ... in linea con Violetta (e chi non sa chi è Violetta vuol dire che non frequenta bambini o ragazzini tra i 7 ed i 14 anni).

Insomma, ne sconsiglio vivamente la visione se non obbligati da figli, nipoti o altri bambini cui proprio non si può dir di no!

13 commenti:

  1. Ma dai...peccato, mi ispirava così ad occhio e volevo andare a vederlo. Ma in effetti anche l'ultimo che ho visto al cinema, Ribelle, prometteva chissà cosa e non mi è piaciuto per niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che dire, ora spero in Piovono Polpette 2 ... anche se diffido sempre un po' dei sequel

      Elimina
    2. Ti ringrazio mio salvatore!!!
      allora ti rendo la cortesia -
      Non andare a vedere colpi di fortuna nemmeno se sei disperato!!!... come ho fatto io il 1 gennaio -
      Al contrario consiglio il film con Abantuono e Bisio. Addirittura educativo...

      In attesa che sfolli un po' di gente e possa andare a vedere CAPITAN HARLOCK!!!!

      Elimina
    3. bè ... colpi di fortuna non fa parte della mia attuale lista dei film da vedere, comunque prendo nota, grazie

      Elimina
  2. grazie per la dritta, già il titolo non è di quelli che ispirano, Piovono polpette invece sì :-).. del resto io Toys l'ho visto un paio di volte e perfino senza bambini! ;)
    Buon Anno Old! (sicuro non tanto Old) Man!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I toy story io li adoro, tutti, geniali ... Old ... purtroppo ... Old ... :-(

      Elimina
  3. sono andata a vederlo come ultimissssimo film del 2013, e debbo dire che mi è piaciuto parecchio, sebbene io non abbia bambini e non abbia particolarmente apprezzato l'abbondanza di canzonette...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rispetto il tuo parere, per me è stato uno dei peggiori cartoni di sempre

      Elimina
    2. ecco allora adesso lo devo andare a vedere per forza - tra due pareri così contrastanti non posso resistere!!! he he

      Elimina
    3. non voglio fare spoiler, quindi aspetterò che tu lo abbia visto e poi ne riparliamo :-). Però, riprendendo il commento di Patalice, è un musical con le canzoni in stile Violetta :-(

      Elimina
  4. C'è un vecchio cartone animato su quella fiaba. Mi tengo quello. Io ahimè mi aggiorno mio malgrado,ma son della vecchia scuola e son poche le produzioni attuali capaci di incantarmi. O forse son troppo poco bambina? :-)

    RispondiElimina