martedì 16 luglio 2013

Villa d'Este

Tivoli ha tre importanti monumenti che meritano una visita, Villa Gregoriana (di cui ho già parlato), Villa Adriana (di cui parlerò) e Villa D'Este.

Fatta costruire alla fine nel 1500 dal cardinale Ippolito II d'Este, è un capolavoro del tardo manierismo romano ma si caratterizza, oltre che per la bellezza e sontuosità del palazzo, per l'incredibile giardino ricco di cascate, giardini pensili, giochi d'acqua che dovevano lasciare a bocca aperta i visitatori del tempo esattamente così come, a distanza di secoli, lasciano a bocca aperta i visitatori di oggi.

Caduta in abbandono nel XVIII secolo fu riportata a nuova vita da un altro cardinale, Gustav von Hohelohe, ed ebbe tra gli ospiti illustri Franz Liszt che proprio a Villa d'Este tenne uno dei suoi ultimi concerti.
(immagine scaricata da WEB)

Entrare nella villa ed ammirare le sale riccamente decorate, passeggiare per i viali alberati, fa tornare indietro nel tempo e consente al visitatore di entrare  a far parte di una composizione artistica ancor viva dopo oltre 400 anni. In questo periodo, poi, la Villa è aperta anche di sera, ed arrivando presto si può assistere dai viali del giardino al tramonto in direzione di Roma, apprezzando il lento migrare dalla luce del giorno alla penombra della notte che avanza, solo leggermente attenuata dalla illuminazione non invadente.

(immagine scaricata da WEB)


Ed ascoltare la fontana dell'Organo dare vita a giochi di acqua che si sviluppano ubbidienti al ritmo della musica.
(immagine scaricata da WEB)


O apprezzare (ma non tutte le sere) i concerti di musica rinascimentale che si tengono in una delle sale della villa. Infine, so può apprezzare la mostra su le "Cacce principesche" con decine di capolavori, tra cui alcuni Rubens, che rappresentano scene di caccia tra il XVI ed il XVIII secolo. Bellol 

7 commenti:

  1. A Villa D'Este e Villa Adriana ci sono stato.
    Secondo me erano le mie dimore nelle mie precedenti vite.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura ? Complimenti ... meno male che non lo sono ra, sai che IMU ti toccava pagare? :-)

      Elimina
    2. Finirei per non pagarlo... :)

      Moz-

      Elimina
  2. che spettacolo..pare una dimora incantata!!

    RispondiElimina
  3. a villa d'Este sono legati i ricordi di una gita scolastica fatta in terza media, una vita fa ma è come se fosse oggi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me ricorda una vecchia foto in bianconero ...

      Elimina