giovedì 4 aprile 2013

Credo che capiti a tutti

Credo che nel campo dei sentimenti capiti a tutti di sentirsi, prima o poi, come un apostrofo rosa fra le parole "Un'amore"

Ovvero sbagliato e fuori luogo! (questa l'ho letta in giro, ma mi sembra una verità tanto assoluta quanto sconcertante)

14 commenti:

  1. quando si tratta di amore può succedere di tutto ...

    RispondiElimina
  2. Forse il blog lo potevi chiamare "cronache amorose sparse" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma no, dai, è vero che parlo anche di cronache amorose, ma non sono così monotematico

      Elimina
  3. lascio solo un saluto veloce, non conoscendo l'argomento in questione
    buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cioeè non conosci la grammatica italiana? :-) o non ti senti mai (beata te) sbagliata e fuori posto? :-)

      Elimina
    2. no, è che quando leggo quella parola mi sento decontestualizzata a prescindere dall'apostrofo :-)

      Elimina
    3. cioè sei allergica alla parola "amore"? Allora (direbbe Pyperita) sei finita sul blog sbagliato :-)

      e comunque non ti credo!

      Elimina
  4. inutile.
    anzi anche irritante, per chi ama la perfezione grammaticale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. inutile vuol dire non utile, quell'apostrofo è proprio sbagliato e fuori posto :-) ...

      Elimina
  5. inutile perchè non serve, non serviva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, ma trovo più adatto il tuo secondo aggettivo: irritante :-)

      Elimina
  6. Nell'ambito dei sentimenti o dei rapporti? Sentimenti sbagliati creano rapporti sbagliati, e rapporti sbagliati possono far diventare sbagliati o inopportuni i sentimenti.
    Mi son sentita sbagliata e fuori posto ma, fortuna, non contemporaneamente e nello stesso rapporto.

    RispondiElimina