martedì 9 aprile 2013

Basta!

La mamma degli stolti è sempre incinta, dice un vecchio proverbio ... in particolare degli stolti che si spacciano per tifosi di calcio. Confesso di non amare il calcio, quello professionistico, che non è più, da molto tempo, uno sport, ma spettacolo, e spesso neanche di gran livello, non vado allo stadio, non guardo le partite in televisione, ho quasi litigato con la gentilissima opertarice del call center Sky quando mi ha telefonato per la decima volta per offrirmi il pacchetto calcio dopo che avevo fatto presente per 9 volte che non mi interessava e che lo scrivesse a caratteri cubitali  nei commenti affianco al mio nome (ha funzionato, è più di un anno che mi lasciano in pace).

E non capisco perchè bisogna permettere ad una partita di calcio di bloccare una citta e di mettere a rischio l'incolumità degli abitanti di un intero quartiere. C'è chi dice che non si può far molto, specie fuori dallo stadio, per evitare che succedano tafferugli come quelli di ieri sera (e meno male che questa volta ci sono stati diversi feriti ma nessun morto), io dico che si può fare. Innanzitutto evitando che simili partite vengano disputate di sera. Chi se ne frega dei diritti televisivi e della pubblicità, le partite a rischio si giochino di giorno, che già in questo modo i bulletti vigliacchi si sentiranno meno protetti dall'oscurità e se la faranno sotto. E se poi questo non basta, non si facciano più disputare i derby a Roma. Per motivi di ordine pubblico la Questura può vietare lo svolgersi di una manifestazione, quindi si vieti lo svolgimento del derby a Roma, sarà un problema della FIGC trovare una alternativa, lo si faccia disputare a Pechino o a New York, o si dia partita pari a tavolino, ma si evitino ulteriori ferite alla citta inferte da qualche centinaio di deficienti.

2 commenti:

  1. dovrebbero schierare l'esercito poi vediamo quanto fanno gli spiritosi ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, schierare l'esercito vuol comunque dire creare dei problemi, io sono per il non far disputare proprio la partita a Roma

      Elimina