venerdì 15 febbraio 2013

La migliore offerta

Dell'ultimo film di Tornatore avevo sentito parlare molto bene, e mi ero dato da fare per riuscire a vederlo al cinema. Devo dire che il mio giudizio finale non è esaltante. L'idea in sè poteva anche essere intrigante, perchè oltre ad affrontare il tema di un rapporto tra due persone con grande differenza di età  (affrontato più volte, casualmente, in questo), c'era la descrizione dell'incontro tra due persone con evidenti disturbi della personalità. 


Purtroppo però il film non funziona, i personaggi sono troppo stereotipati, quasi caricaturali, l'intera storia ha troppe falle per essere credibile, finale incluso (sia chiaro, non entro in dettagli per quelli che il film devono ancora vederlo), e poi il doppiaggio è quasi scandaloso. Una occasione perduta, a mio avviso.

12 commenti:

  1. Risposte
    1. non ho mica detto che è brutto, solo che non mi ha entusiasmato. Ripeto, alla base c'è una idea che è intrigante, anche se ...

      Elimina
  2. E va beh,Pier tu và a vederlo lo stesso e poi leggiamo la tua di recensione:-)Può sempre esser diversa,no?:-)
    Io non l'ho visto e boh..vedremo..Geoffrey Rush è un attore che mi piace molto (fisicamente e non)..la trama che hai abbozzato mi incuriosisce..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me è piaciuta solo l'idea della persona di una certa età che si innamora, ricambiato, di una ragazza molto giovane, probabilmente era solo invidia, però :-)

      Elimina
  3. mi hanno raccontato la trama e la fine e non mi piace
    non avrei mai fatto quella scelta e mi sembra troppo assurdo per essere vero
    quindi ho deciso di non vederlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu non hai ucciso che ti ha raccontato trama e finale? Al di là di tutto, io credo che più di quello che ho scritto io, su quel film, come su qualunque altro film, non si dovrebbe mai dire.

      In quanto all'assurdità della trama, ho da tempo imparato che le persone innamorate sono incapaci di intendere e di volere :-)

      Elimina
  4. Non sono andata a vederlo al cinema, lo vedrò in dvd perché comunque è un film che mi interessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in TV si può anche vedere, il film non è male in fondo, sarà che ci ho letto qualcosa di personale :-(

      Elimina
    2. ah prima lo stronchi poi adesso "non è male" ??!

      è certo un male invece vederlo in tv o in dvd. ciò uccide sempre i films !!

      Elimina
  5. non sono assolutamente d'accordo con te su niente (o su tutto?)...per questa stroncatura...

    poi alla fine cominci a dire che ci hai trovato non solo la stuzzicante probabilità di una relazione con una donna mooolto più giovane, ma anche delle cose personali.

    deciditi...forse non l'hai "digerito".. per certi films ci vuole tempo, che si metabolizzino, si infiltrino nella nostra mente, arrivino alla parte più nascosta, alla consapevolezza da cui vogliamo esimerci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La diversità è arricchimento, quindi sono contento che tu non condivida :-)

      Elimina