lunedì 4 febbraio 2013

Ancora politica

Per un intero fine settimana sono riuscito a non leggere i giornali e non andare su internet (la TV già non la vedo normalmente), risparmiandomi così un po' di risate.

Ma, lo ammetto, sarebbero state risate amare, perchè sentire qualcuno che, nella  attuale situazione economica italiana, promette di levare l'IMI, restituire quella già pagata, abolire l'IRAP per le aziende, è quasi più osceno che  ricordare che lo stesso qualcuno nel 2010 aveva affermato che il suo governo avrebbe sconfitto il cancro in tre anni (peccato che poi i comunisti lo abbiano costretto a rinunciare).

Insomma, mi sa che davanti a  simili buffonate, devo ricredermi sul mio orientamento astensionistico ed andare a votare. Oppure emigrare. E mi viene in mente il grande Petrolini che pare abbia urlato a uno spettatore che insisteva a disturbarlo dal loggione: "Non ce l' ho con te, ma con quello che ti sta accanto, perche' non ti butta giu' "

8 commenti:

  1. infatti devi ricrederti sul tuo orientamento astensionistico !!!
    fai una protesta, non dare una delega in bianco a chi ha già tappezzato la città con le sue buffonate !! perchè di vecchi rincoglioniti ce ne sono tanti ma tanti. e ancora gli credono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tanto lo sapevo che alla fine avrei ceduto ...

      Elimina
    2. ciò fa di te un uomo degno. ;-)))
      sappilo.

      Elimina
    3. no, ciò fa di me uno che poi non potrà lamentarsi troppo di quello che il prossimo governo non farà :-(

      Elimina
    4. mica vorresti credere anche tu ai miracoli nooo?!
      sarà fisiologico.
      la delusione sarà inevitabile.

      ma non possiamo mica davvero pensare che ci sono superuomini ehh ?!

      Elimina
    5. guarda, io so benissimo che esistono dei limiti, e che in politica bisogna esagerare nel periodo elettorale, ma continuo a desiderare, ed a sperare, in un minimo di coerenza nei rappresentanti del partito che voterò

      Elimina
  2. Ti ho aggiunto ai miei link, se non ti dispiace.
    Quanto all'imbonitore, sono d'accordo con nellabrezza, qualcuno che abbocca all'amo lo trova sempre. Quindi, ti prego, vai a votare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più di qualcuno, ahimè ... il distacco diminuisce, e lo spread aumenta. Ora c'è pure l'ennesimo condono tombale ... a furia di condoni tombali hanno creato un altro cimitero :-(

      Elimina