martedì 11 dicembre 2012

L'amore scappato via

Si, lo so, avevo promesso di smetterla per un po' di parlare di temi amorosi, ma poi capita che vado sul blog di Capitan Daffo e leggo questo post, e allora come faccio a  non riportare la sua stessa citazione, senza ulteriori commenti?

"Ma l’amore non è mai puntuale.
C’è chi non abbiamo voluto al momento giusto, c’è chi desideriamo al momento sbagliato.
Innamorarsi è roba per pochi, è attesa sfiancante, e arriva quando capita, un giorno che non te lo aspetti affatto, e a quel punto si tratta solo di avere coraggio. Perché un amore che ci si è lasciati scappare non è tra le cose da cui un giorno si potrà guarire, non è un pensiero che una mattina o l’altra poi non lo sentirai più.
Un amore che ci si è lasciati scappare si infila nella testa e non te lo togli mai, nemmeno se ti sforzi di far finta che se ne sia andato.
C’è chi sarà nei nostri occhi anche quando ameremo altri, c’è chi una sera ci capiterà all’improvviso davanti mentre staremo camminando, e dopo anni di lontananza basterà il tempo di un breve saluto per non capire più niente, sarà sufficiente sfiorarlo un momento per dimenticarci anche il nostro nome.
C’è chi siamo destinati - condannati - a volere per sempre."

16 commenti:

  1. chissà perché mai mi dai la sensazione di averla provata una cosa del genere. Di volte per sempre qualcuno, condanna o dono che sia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la sensazione di averla provata io? Mah, mi sono limitato a riportare una citazione da un altro blog, niente di personale. Però è vero che ognuno di noi qualcosa di simile, se non l'ha vissuta, prima o poi la vivrà!

      Elimina
  2. A me è capitato così tanti volte di non essere in tempo con l'Amore da averci fatto l'abitudine.

    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? io credo che comunque non ci si possa mai fare l'abitudine (e se per assurdo ci si facesse l'abitudine, non sarebbe una bella cosa)

      Elimina
  3. Ho sempre pensato e lo penso ancora oggi, che gli amori che durano di più son quelli che non si é vissuto (perché non si è voluto o, più spesso, perché non si é potuto). Ho amato veramente solo tre volte due delle quali son durate poco..per tanti motivi (ed é forse per questo che uno di essi ancor oggi lo porto con me ). Però no, finora credo di non essermi lasciata scappare un amore. Al limite..é scappato lui..Cosa aggiungere a quanto detto nelle prime righe? Nulla. Se non, forse, che innamorarsi non é per pochi, re-innamorarsi del proprio partner sì. Ogni amore in sé richiede coraggio. Non solo per afferrarlo evitando che ci sfugga, ma anche e soprattutto per viverlo evitando che muoia ( o ci uccida).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. innamorarsi forse non è per pochi, ma vivere l'innamoramento si. Però sei andata un pò OT, il brano (a mio avviso) non parla di amori durati poco ma di innamoramenti che non si sono concretizzati neanche per un attimo. Buon per te se fin'ora non ti sei mai lasciata scappare un amore, vuol dire che ti sono sempre "capitati" (il buon Jorge Amado in un suo libro afferma appunto che "l'amore capita!") quando potevi viverli.

      Evitare che poi, nel tempo, un amore muoia .... bè, è tutto un altro discorso (e niente affatto banale)

      Elimina
    2. mmm dipende..a che tipo di innamoramento ti riferisci? OT?Mah..forse..non so..secondo la mia interpretazione no.Ma è la mia,appunto.So che non parla di amori durati poco..era un parallelismo che la mia mente astrusa ha fatto leggendo.Nello specifico leggendo che gli amori che non son stati son quelli che ti tormentano di più ecc. Insomma,per me,alla fine,l'amore che non è stato,che non s'è scelto,vissuto ecc,è quello che dura di più,perchè rimane silente e basterebbe un niente e zac!eccolo che riemerge.Non svanisce,non si cancella.Ed è così,presumo,perchè non lo si vive o ci abbiam rinunciato.Mi son capitati più di tre amori,diciamo..quattro(ehehehe),no scherzi a parte..a vent'anni non ti fai sfuggire nulla,afferri tutto,anche se è sbagliato,il tipo di amore e non il momento o entrambe le cose.Crescendo ci pensi su. Peccato.Perchè in effetti ogni tanto un pizzico di irragionevolezza non guasterebbe.Amore al momento sbagliato..mah..non so se m'è capitato.Amore che non può essere ma al momento giusto,sì.Ho vissuto quel che potevo,volevo e come potevo vivere.Cercando di non rinunciare a quel che volevo.Poi..se un qualcosa è destino..allora in un modo o nell'altro,non morirà.

      Elimina
    3. mah, a me sembra chiaro: incontri una persona, esiste un feeling reciproco, ma lui non è nella condizione di vivere quel feeling, o non lo sei tu. Rimane qualcosa che poteva essere ma non si è mai potuto verificare cosa poteva essere.

      E comunque anche a vent'anni puoi non essere nella condizione di non fartelo scappare. Poi in genere si peggiora :-)

      Elimina
    4. Old..scusami..ma dopo i quiz della preselezione al concorsone,le frasi con le doppie negazioni mi fan accartocciare i neuroni..Ok,incontro una persona e non è nella condizione di vivere quel feeling o non lo sono io..o non lo siamo entrambi.Fin qui ci son arrivata.Poi..rimane qualcosa che poteva essere e non è stato e non s'è potuto verificare cosa poteva essere.Ok.Allora,cosa potrebbe essere?Oh sì..anche a vent'anni..certe cose non hanno età..ma è l'età a condizionare le scelte e non scelte delle persone..forse..penso..non so.Comunque..la vita è una str..za alle volte..

      Elimina
    5. io credo che il punto sia che quello che poteva essere non lo saprai mai, ed il dubbio ti resta da qualche parte, irrisolto.

      Poi, ne convengo, a vent'anni ci si fa (forse) meno elucubrazioni mentali. Forse.

      Se la vita sia come dici tu o meno, di certo è raro che ci si giochi ad armi pari, e in genere le sorprese che ci riserva sono più facilmente negative che positive. Insomma, la vita è un pò troppo spesso come la definisci tu!

      Elimina
  4. Eh.....l'amore scappato via.., io aggiungerei.., per ben due volte...( ma parlo di me..., ) "chissa' se si chiamava amore" :) citando Jovanotti....e scusa se la citazione non e' "chic" ^_^ cioe'.., poteva esserlo ? ed era o il momento giusto che non ho colto..o il momento sbagliato. ? Ma..., vivere ripensandoci.., boh.., credo non serva a nulla..se poi non viviamo il poi avendo imparato dal "prima" .........un po' un groviglio..ma....io sono un groviglio vivente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il punto credo che sia proprio questo: quell'amore scappato non sai se si chiamava amore. Ed il dubbio resterà irrisolto. Lo puoi mettere in un angolo, far finta di dimenticarlo, ma il dubbio resterà.

      Elimina
  5. Dissento! Le considerazioni espresse nel post sono valide solo se si ama ancora. se non si ama più... ma proprio non ci passa nella testa!
    ma guarda tu le perifrasi che mi tocca fare per non dire parolacce! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. libera di dissentire :-) ed apprezzo il tuo non usare espressioni più crude. Però, se quello era (teoricamente) veramente amore, allora secondo me c'è veramente il rischio che sia solo dormiente in un angolino.

      Elimina