mercoledì 3 ottobre 2012

Pubblicità Regresso

Pare che il  Presidente dell'Azienda Lombarda Edilizia Residenziale fosse solito parcheggiare la sua Jaguar, quando andava in ufficio, nel posto riservato ai portatori di handicap. Finchè un automobilista che avrebbe avuto diritto al posto si è  rivolto ai vigili. che hanno multato l'auto, provocando la violenta reazione dell suddetto Presidente che  ha aspettato che i vigili si allontanassero per poi tagliare le gomme della macchina dell'uomo che aveva segnalato l'infrazione.

Per sua sfortuna è stato ripreso dalle telecamere e visto da alcuni dipendenti.Così, messo alle strette, visto anche il clima politico, il tipo ha dato le sue dimissioni "spintanee" (ovvero è stato cordialmente invitato a togliersi dai piedi) nel giro di pochi giorni dal fatto. Al tipo evidentemente questi cartelli, ed i relativi messaggi di educazione civica, hanno fatto un baffo.

12 commenti:

  1. :( mio pa' usa delle stampelle, per camminare...avevamo prenotato in un ristorante, che nel periodo estivo si sposta su una terrazza affacciata sul mare...., per entrare c'e' una ripida scalinata.....:( inutile dire che dello spostamento estivo non eravamo stati avvisati, ne' tantomeno(figurarsi!) delle scale.... e' che non c'e' ne' rispetto , ne' educazione al rispetto per gli altrui problemi....certo , il mio e' un es. banale.., pero' da' da riflettere! come puoi non avvertire? prendi per scontato che tutti possano salire quelle scale? ....e prendi per scontato che il posto per portatori di handicap possa tranquillamente prendertelo tu , tanto lui si arrangia??? !!!! ............ma'!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non c'è nessun rispetto per le persone normali, figuriamoci per quelle con problemi. Non so da te, ma a Roma anceh girare con un passeggino (e non dico con una carrozzina da adulti) può essere un incubo :-(

      Elimina
  2. Risposte
    1. sai che non amo le parolacce, ma in questo caso sottoscrivo!

      Elimina
    2. E che mi sono trattenuta!

      Bacio e buon venerdì!

      Elimina
    3. mai trattenersi troppo, poi si alza la pressione :-)

      Elimina
  3. Mi complimento con Mr President per la grande...ehm..umanità mostrata.Non scrivo quel che m'è venuto in mente quando l'ho letto..posso solo dir che io non son affatto clemente con chi fa simili cose...Ecco,hai presente il bastone e la carota?Toglici la carota..Ps: di senso civico e di rispetto per il prossimo,mi spiace dirlo e ora mi si accuserà di esterofilia,ma in Italia io non ne vedo più da anni ormai..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è colpa della kultura che viene diffusa tramite la TV (uno dei motivi per cui per me è ormai un soprammobile)

      Elimina
  4. Anche tagliargli i legamenti dietro il ginocchio sarebbe stato un ottimo modo per pareggiare i conti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè dai ... non esageriamo. La violenza non è mai una bella cosa :-(

      Elimina
    2. dipende :) aahahahahaahahahah

      Elimina
    3. no, no, la violenza è solo l'ultimo rifugio degli incapaci (poi ovvio, a violenza purtroppo spesso bisogna rispondere opportunamente, non fosse altro che per autodifesa)

      Elimina