lunedì 1 ottobre 2012

Burocrazia ed efficienza

Ad aprile mi serviva un certificato dal Comune di Roma, uno di quei certificati che non si rilasciano a vista ma per i quali c'è un impegno dell'amministrazione comunale a rispettare determinati tempi di lavorazione (tralascio ogni considerazione sul fatto che, essendo tutto informatizzato, ci possano volere 3 settimane per avere un pezzo di carta solo perchè la cosa coinvolge due uffici diversi dello stesso  Comune). L'impiegata, gentilissima, controlla la mia domanda, scrive sulla ricevuta la data entro la quale  il certificato sarà pronto e poi aggiunge:

"la data dobbiamo metterla per forza, ma non la consideri proprio tassativa, ci potrebbe volere qualche giorno in più. Comunque mi lasci anche un indirizzo di mail, così possiamo informarla quando il certifcato sarà  effettivamente disponibile allo sportello per il ritiro"

Sono andato via meravigliato da tanta precisione: impegno sulla data e avviso via e-mail (forse si potrebbe fare anche via sms  ma non esageriamo). Non avendo particolare urgenza, ho lasciato passare un pò più di un mese  e poi, non avendo ricevuto nessuna comunicazione, verso la fine di maggio sono andato in circoscrizione, ho ritirato il certificato, e non ci ho pensato più.  

Dopo oltre 4 mesi, mi è arrivata una mail dal comune che mi informa che

"a partire da oggi potra' ritirare la relativa certificazione presso il Municipio di appartenenza"

E' proprio vero che l'informatica ha reso efficiente la macchina burocratica! Diamine, da quando il certificato era pronto e disponibile ci sono voluti solo 4 mesi per inviare la mail.  E poi ci lamentiamo della lentezza delle Poste Italiane.

16 commenti:

  1. Pensa a chi (come mia madre) di tecnologia, email e cose varie non ne sa proprio nulla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai, nel caso ha te, la figlia, che la può aiutare. Poi ormai anche i vecchietti hanno i cellulari e hanno imparato le cose minime necessarie per utilizzarli.

      Elimina
  2. Wow....A me, pensa, le poste italiane, anni e anni fa, recapitò una lettera due anni dopo!Quando si dice..efficienza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..il record dei record..una raccomandata importantissima che doveva pervenire alla finanza di Roma in una indagine sugli affitti universitari...mai arrivata..Forse era meglio se l'avessi portata io..a mano!

      Elimina
    2. però almeno la raccomandata ha una ricevuta e puoi dimostrare di averla spedita ... per fortuna

      Elimina
  3. Ti piombavano in casa il giorno dopo.., se avessi dovuto pagare qualcosa! stanne certo!!! :) ciauz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su questo non ho dubbi!!! :-(

      Elimina
    2. Ti mando qualcuno , allora!!! credo che SAW abbia conoscenze dalle tue parti! aahahahahahahahahah

      Elimina
    3. non è possibile invece ricevere la visita di una bella ed avvenente ragazza? :-)

      Elimina
    4. non ne conosco.....sorry :( son gia' tutte in coppia..., anche la fede che si deve sempre sposare in primavera....:(

      Elimina
    5. devo leggerlo come segnale di disapprovazione? :-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. come direbbe Bersani: siamo in Italia ... :-(

      Elimina