giovedì 19 luglio 2012

Le verità dei giornali

Non sono un ingenuo, so bene che ogni giornale ha la sua linea politica, in virtù della quale alcune notizie vengono evidenziate ed altre tenute in sordina, oppure nell'ambito della stessa notizia si amplifica uno specifico aspetto trascurandone altri. Questo è il motivo per cui leggo sul Web le pagine di più giornali nazionali per incrociare i dati ed avere una informazione possibilmente un pò più completa. A volte questo mi porta a scoprire delle chicche stupende.

Oggi il Giornale pubblica, con grande enfasi, una lettera aperta, con il titolo: "Da genitori di gay diciamo no alle coppie di fatto" in cui viene criticata la iniziativa del sindaco di Milano di creare un registro delle coppie di fatto (omosessuali e no) con annesso accesso ad alcune iniziative ed agevolazione comunali  che ora sono riservate solo alle coppie regolarmente sposate. Incuriosito dal titolo comincio a leggere questa lettera aperta, e più la leggo più mi chiedo se è uno scherzo, perchè nessun genitore omosessuale sano di mente sottoscriverebbe una lettera simile. Così arrivo alla fine della lettera e, con le ultime due righe, che qui riporto in corsivo, capisco tutto:

La presente lettera è stata condivisa nel­l’ambito dell’ultima assemblea generale del Forum Milanese delle Associazioni Fa­miliare, di cui AGAPO fa parte

Il Forum delle Associazioni Familiari è una associazione cattolica (di cui fanno parte tra l'altro le ACLI, il Movimento per la vita, l'Azione Cattolica e così via). L'AGAPO, che vuol dire Associazione di Genitori e Amici di Persone Omosessuali è una ONLUS che, tra l'altro,  dà ampio spazio alle teorie di Joseph Nicolosi psicologo clinico statunitense noto  per le sue discusse teorie riparative dell'omosessualità, considerate comunque prive di fondamento scientifico dai principali enti di ricerca in ambito psicologico, tra i quali l' American Psychiatric Associaton (fonte Wikipedia) . Non aggiungo altro!

4 commenti:

  1. il giorno in cui ci occuperemo dei veri problemi e non se un uomo vuole scopare/amare un altro uomo (o donna/donna) sarà tutto migliore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. possa venire quel giorno, prima o poi

      Elimina
  2. Risposte
    1. vorrei fosse così, ma non lo spero

      Elimina