martedì 31 luglio 2012

Battaglia persa

Da sempre mi sono incaponito in una piccola (ed inutile) battaglia contro l'uso sbagliato dei termini "outing" e "coming out" usati specificatamente in ambito gay, ma il cui uso è ormai esteso anche in altri contesti. Eppure è facile, coming out vuol dire venir fuori, outing vuol dire tirar fuori. Quindi se tizio dice di essere omosessuale fa "coming out", se invece tizio dice che caio è gay fa l'"outing" di caio.

Ma ieri sera, mentre stiravo e guardavo su La7 Mentana che intervistava Vendola, mi sono cadute definitivamente le braccia ed ho capito che la mia  battaglia è ormai una battaglia persa  quando Nicky Vendola ha dichiarato testualmente di "aver fatto outing a 19 anni"!

... poi ha anche sbagliato a citare uno dei primi movimenti italiani omosessuali, il FUORI, definendolo Federazione invece che Fronte Unitario Omosessuale Rivoluzionario Italiano. Evidentemente non era serata.

22 commenti:

  1. ^_^ eeheheeheheheh rivendico il mio "outing" di qualche tempo fa'!! :-)))))))
    dai., tu usa nel tuo parlare quotidiano i giusti termini.., vedrai che qualcuno ti seguira'....altrimenti..pazienza! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) non sei fiera di fare gli stessi errori del Presidente della Regione Puglia?!!!! Hai un futuro in politica anche tu!

      Elimina
    2. Carino lui!!^_^ ..ironico e pungente al punto giusto!
      ti pacco sulla spallla! ^_^

      Elimina
    3. piano che se fai forte mi rompo :-) ho le ossa fragili!

      Elimina
    4. ^_^ old.............mannaggia a te, so che mi mancheresti! uff! ma..su FB non ci sei? :-)

      Elimina
    5. @Annastella, chi lo sa ... :-) Però considera che per me FB è uno strumento troppo moderno, quindi anche se ci fossi lo userei pochissimo

      Elimina
    6. e chi lo sa.........se non lo sai tu! :) allora ci sei ma non ti piace molto perche' qui puoi esprimerti meglio......

      Elimina
    7. lapalissiano! ma corretto

      Elimina
  2. Nooooooo! Old Man mi hai rubato il post! IO lo vovlevo scrivere già ieri sera, solo che non trovo su YouTube il video...
    Anche io ho notato che Vendola ha detto "ho fatto outing". R ho pensato la stessa cosa (non so se hai letto il post in cui ho messo il video dei ragazzi intervistati al Gay Village che dicevano outing al posto di coming out...).
    È come per l'omofobia: inutile far battaglie, se un termine di impone ormai viene assimilato così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è per questo che ho detto che la battaglia è persa, se persino lui sbaglia. Ormai la confusione tra i due termini è completa. Ed io che ho perfino sgridato (bonariamente) Annastella per aver commesso lo stesso errore! Dal mio punto di vista equivale a scrivere qual'è invece che qual è!

      Elimina
    2. Ho scritto il post. E ovviamente ti ho citato - solo che blogger non funziona il pingback :(
      Il post è questo: E anche Vendola fa outing.

      Sai che ti dico? A me auting suona meglio che camingaut. Saranno le 2 sillabe in meno, sarà che suona come una parola comune, sarà che è più veloce... Mi sta simpatico, l'outing.
      E poi, al di là della radice, sempre un "uscire fuori" è :) Un po' come il mio compagno che da buon pugliese dice "esci la carne dal frigo" :))

      Elimina
    3. forse è anche per questo che il termine si è affermato contro ogni logica linguistica! :-)

      Elimina
  3. Mah,io non so bene la differenza tra i due termini..dovrò informarmi.Ma stando alla tua esplicitazione in merito..se outing vuol dire "tirar fuori",non è che Vendola abbia inteso dire con fare outing una sorta di "tirar fuori la mia omosessualità"?Oppure,come avevi detto da Anna,se non ricordo male,outing è riferibile solo rivolgendosi in terza persona e non in prima?Coming out letteralmente vuol dire "uscire fuori"quindi per parallelismo,uscire allo scoperto..dichiararsi.Outing estrarre fuori.Non sono sinonimi,perchè presuppongono due movimenti diversi,però non è che magari anche in questo secondo caso,cioè con outing uno possa intendere quel che ho detto?Certo,io propendo più per l'ignoranza generale sulla differenza,io stessa avrei detto sempre outing..Ma non so,Vendola ignorante in materia fa venire i brividi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una vexata quaestio: non c'è dubbio sul significato che si dà ai due termini (che NON sono, appunto, sinonimi) in ambito gay. Poichè in italia i giornalisti sono tutti (o quasi tutti) in-colti, sia in video che sulla carta stampata hanno cominciato invece ad usarli come sinonimi, e poichè outing è più semplice di coming out, alla fine il primo termine ha prevalso, e poichè la TV è la principale fonte di in-cultura in Italia ...

      Ma Vendola conosce benissimo la differenza, ha solo fatto un errore, probabilmente nella foga di rispondere. E da lui non me lo sarei mai aspettato

      Elimina
    2. errare umanum est...e poi,almeno,ha il merito di "improvvisare"i suoi discorsi..tant'è che non va in giro con i taccuini o le pagine già scritte,lui ha tutto "in testa"...Quindi,se è un errore..suvvia...chiudi un occhio:-)PS: ma fai bene a precisare la differenza tra i due termini,così noi che non la sappiamo possiamo imparar qualcosa:-)

      Elimina
    3. ma certo, poi lui è un pò poeta (anche se ritengo che non sia certo un ingenuo ... non si può essere ingenui e diventare capi di un partito)

      Elimina
    4. ehh Old, a me Nichi piace...ho un debole per lui,lo ammetto..(perseverare est "scioccus"..lo so)..Ingenuo?Mmmm no...non credo,i fatti suoi credo che se li tuteli bene..non ritengo sia un ingenuo..oppure chissà..mai a sapere...

      Elimina
    5. ehm... Ele ... non vorrei darti una delusione, il buon Nichi però è gay ed ha un compagno da parecchio tempo :-).

      Io non lo conosco direttamente, ma mi dicono che è un buon politico, onesto nei limiti di quanto può essere onesto un politico

      Elimina
    6. Eh Old..è a quello che mi riferivo col mio "perseverare est scioccus...";-)Neppure io lo conosco direttamente ma avevo genitori pugliesi al nido dove lavoravo lo scorso anno,che eran grandi sostenitori della sua politica. Dicevano che è un bravo governatore,attento,preparato,umano.Il papà, un bel ragazzone alto,veniva spesso con una felpa del fan club Vendoliano...

      Elimina
    7. infatti è molto popolare in puglia!

      Elimina
    8. Mah..se è popolare credo che non sia solo perchè è pugliese..ma perchè ha fatto qualcosa di buono per la regione..Se non si sa amministrare la cosa pubblica e non si elargisce del bene un pò a tutti..difficilmente si ottiene un così largo consenso,no?Almeno credo..poi,ripeto,non ne ho conoscenza ed esperienza diretta e quindi è sempre una opinione parziale..

      Elimina
    9. senz'altro si sta facendo apprezzare come amministratore. Ho invece dei dubbi sulle linea guida politiche di Sel a livello nazionale, ma tanto non sarà mai un solo partito a deciderle e dei compromessi si dovranno trovare

      Elimina