giovedì 8 marzo 2012

Ricordo di una donna

E' stata l'ultima volta che ho percorso in macchina le strade che solcano la bassa romagnola intorno a Ravenna. La macchina era rosso scuro, una Wolkswagen, una Vento se non ricordo male. Lasciandomi alle spalle Ravenna chiudevo una brevissima parentesi, un sogno incompleto.
Mi è venuto in mente leggendo un altro blog. Non che lo avessi dimenticato, ma è uno di quegli episodi che sono nascosti negli angoli bui, volutamente bui, della nostra memoria.
Tre giorni passati a rubare alla vita di tutti i giorni momenti speciali fatti di niente ma intensi e pieni, il desiderio di andare oltre e la consapevolezza che quel "oltre" aveva un costo eccessivo, sia che fosse un "oltre" momentaneo, che però non ci interessava, sia che fosse molto più a lungo termine.
La vita, si sa, impone delle scelte, e noi due quelle scelte le abbiamo fatte. E poco conta chiedersi cosa sarebbe successo se ...
Nella vita, si dice, si possono avere rimorsi o rimpianti, io non posso aver rimorsi per quello che non abbiamo fatto, ma non ho neanche rimpianti, perchè so che abbiamo fatto la scelta più giusta, in base alle nostre reciproche situazioni. 
Certo, resta la "curiosità", la domanda a cui nessuno può rispondere, sul come poteva essere un futuro diverso. Posso però dire che ho la certezza che sarebbe stato comunque bello e complicato. 

22 commenti:

  1. Sob.............., io non so cosa accadra' alla MIA , di storia , Old...........in fondo temo che l'epilogo sia questo... , terribilmente questo.
    Mi rivedo in queste tue parole..., tranne la scelta finale., suppongo molto dolorosa..., ...sembran le emozioni che ho vissuto e sto vivendo.
    Ah....( sospiro) voglio essere ottimista.., che qualunque cosa accada a me...., sara' bello uguale! ^_^
    ps dovendo votare questo post.., gli do' 10!! ^_^
    Per le emozioni che si sente., hai provato!

    RispondiElimina
  2. Sono emozioni di molti anni fa, ma evidentemente ancora vive, quindi molto probabilmente vere.

    Per quanto riguarda la tua, di storia, poso solo augurarti, qualunque sia l'epilogo, che non ti porti troppi rimpianti o rimorsi.

    RispondiElimina
  3. Spero :-(
    Sai..Old.., solo chi ha vissuto una cosa del genere.., puo' capire...ed io sento che mi capisci.....^_^
    ho provato a spiegarlo ad altri,..ma le critiche ed i giudizi son stati velenosi!
    shalom!

    RispondiElimina
  4. @Annastella: chi ti critica cala la tua situazione nel suo contesto, e di conseguenza, inevitabilmente, la vede con occhi diversi.

    Alla fine dei conti siamo sempre da soli (o al massimo, se siamo fortunati, in due) davanti alle scelte che ci riguardano più da vicino

    RispondiElimina
  5. Mah........un nuovo , risvolto,...da' alla mia di storia., una connotazione molto simile alla tua...l'epilogo sembra lo stesso.
    Rimpianti ? ....solo che poteva esser belo.., ma il bello si fa' in due.., indipercui........
    credo che ci voglia un AMEN+ ^_^
    ciauzz

    RispondiElimina
  6. mi spiace! nel mio caso devo dire che la scelta la facemmo in due, quindi pienamente condivisa, anche se equamente sofferta , a causa di difficoltà da entrambe le parti. Credo di aver capito che nel tuo caso le difficoltà insormontabili siano da un parte sola

    RispondiElimina
  7. Si., hai capito bene.., ma...alla fine.., sofferta o no.., deciso insieme o da soli.., noto che il tono di rimpianto e' lo stesso.., indipercui..............
    Buon week! :-)

    RispondiElimina
  8. :-( temo che non ci siano parole, di una qualche utilità, che io possa scrivere

    RispondiElimina
  9. Merci , Old.....^_^ ma tranqui.., si sopravvive.., sono sopravvissuta a "cose " peggiori .., sopravvissuta , reinventata e riscoperta...., questo e' il bello della vita...RIALZARSI sempre!! ^_^
    Augh!

    RispondiElimina
  10. so bene che si sopravvive, si sopravvive a cose ben peggiori, perfino io sono sopravvissuto ... fin'ora :-)

    O.T. aspetto sempre da te qualche bella ricetta per far bella figura in cucina

    RispondiElimina
  11. Boh..,, Old....io ora mi sento solo un tantinello confusa...., ma era gia' da un po' di mesi.., che come dire..,lo sentivo nell'aria...e mi stavo guardando intorno..^_^ tessere la tela .., mi spiace , no! Anzi, non mi spiace!
    per l'ot......non saprei ....il mio piatto forte son i ravioli ( fatti a mano, ovviamente) con ricotta di pecora, con un trito di cicoria e pecorino..., li ha mangiati anche uno..eehhmmm...famoso e...di stirpe nobile! ... :-P vabbe'.., non mi vanto mai.., pe' una volta aahaahahhahahahh

    RispondiElimina
  12. Devono essere buoni quei ravioli, nonostante li abbia mangiati anche qualcuno di stirpe nobile :-). Ma ravioli con che tipo di sugo?

    RispondiElimina
  13. uff.........perche' nonostante? ..certo,..vero.., non e' che sia speciale, in quanto nobile.., non fraintendermi...^_^ non so' manco uscita a conoscerlo....eehehehhehh.....figurati quanto mi interessava ( be' Filippo Timi mi interesserebbe di piu'.., se.....) pero'.., dai.., un po' so' soddisfazioni.., poteva scegliere altri ristoranti piu' "in" ^_^
    Old.....i ravioli son ripieni di ricotta di pecora, un pizzico di pepe.., il "sugo" e' fatto con olio extra v. e battuto di cicoria (sbollentata prima) e sopra una cascata di pecorino...
    slurp!

    RispondiElimina
  14. @Annastella: purtroppo non posso copiarti la ricetta, ma sono certo che sono ottimi. Sul tuo ospite regale scherzavo :-), l'importante è che abbia pagato il conto e lasciato una lauta mancia :-).

    Per il resto ... è la vita!

    P.S: avevo pensato di scrivere altre considerazioni, ma spesso se la parola è d'argento il silenzio è d'oro!

    RispondiElimina
  15. ...............Si.., ti ringrazio.., non c'e' piu' nulla da dire.., solo che....boh.., vorrei scrivere the end ..., ecco tutto! e.....RICOMINCIARE..perche' lo merito! ;-)

    RispondiElimina
  16. a proposito di scrivere The End, casualmente è l'oggetto del mio post di oggi!

    Come si dice, siamo nati per soffrire,e ci riusciamo benissimo!

    RispondiElimina
  17. Ottio.., old.........., il the end darebbe la cosa migliore PER ME!!
    ma.., in un angolo remotissimo ..., di ME.., credo che ci sara' sempre una ..speranza..........boh......

    RispondiElimina
  18. Temo di dovermi ripetere, dovrei spiegarti meglio alcuni pensieri, ma probabilment enon è il caso.

    Tu sola puoi sapere se esiste o meno una speranza

    RispondiElimina
  19. Ripetiti pure..... ^_^ credo d'averne bisogno...,
    io.., ora non so.., se esiste o meno.....
    ciauzzz

    RispondiElimina
  20. Dai.., mo' l'AMEN lo metto sicuro!! dopo l'ultimo episodio!..nun se po'.., sarebbe davvero sadismo autoimposto! !!ecchevavoli!!
    grazie Old!! :-)

    RispondiElimina
  21. più che sadismo direi masochismo. Ed in fondo siamo tutti un po' masochisti temo.

    RispondiElimina