giovedì 9 febbraio 2012

Ieri sera

Ieri sera tornando a casa dal lavoro  mi sono fermato al supermercato, poi appena rientrato ho messo su una lavatrice, cucinato (insalata mista ed un baccalà pomodo e zenzero ninete male), poi ho fatto i piatti, steso la lavatrice e stirato un pò di panni che mi si erano accumulati.

E poi c'è chi mi chiede perchè appena mi metto a letto chiudo gli occhi e non ho problema ad addormentarmi!

10 commenti:

  1. sei meglio di una casalinga disperata!!

    RispondiElimina
  2. certamente, sono molto più casalingo (e forse anceh molto più disperato :-))

    RispondiElimina
  3. Già..c'è anche chi lo chiede. Io,invece,ti chiederei la ricetta del baccalà con lo zenzero :-)

    RispondiElimina
  4. Innanzitutto serve del buon baccalà già dissalato nell'acqua, lo spelli, levi le eventuali spine e lo tagli a pezzettoni. Calcola 2 etti, due etti e mezzo a testa

    Poi in una padella capiente a fuoco basso fai andare un pò di cipolle, diciamo almeno 1 etto, 1 etto e mezzo a testa (dipende dai gusti) in un pò d'olio. Quando le cipolle cominciano a diventare trasparenti aggiungi un pezzo di zenzero tritato (anche qui, 1-2 cucchiaini a persona, sempre in base ai gusti) dei pomodoli pelati o della passata di pomodoro (quantità pari alle cipolle) e fai cuocere per 15 minuti. A qual punto aggiungi nella padella i pezzi di baccalà, spolveri (se ti piace) con un pò di pepe nero e aggiungi un pò di vino bianco (se vuoi esagerare, il vino bianco fallo prima sobbollire per 3-4 minuti in un pentolino), e fai cuocere per circa 50 minuti sempre a fuoco bassissimo e con la padella coperta, girando i pezzi di baccalà a metà cottura. Alla fine, dovesse essere troppo liquido, cuoci qualche minuto senza coperchio (in caso opposto aggiungi un pò di acqua, ma il coperchio dovrebbe evitare questo rischio). QUindi non ti resta che impiattare e ... buon appetito

    RispondiElimina
  5. Old..........ti mando il 65.., che in queste cose e' bravino ( oltre che pignolo) ...lava . , stira.., ammorbidisce ...e cucina.., ( che uff..,mi da' pure i consigli....grrrr ).....perche' sospetto che la compagna.., certa Mon cici'...non alza prorpio un dito..,in casa!
    .....vi fate compagnia e sparlate delle babbione! ^_* ma non di me!! ciauuzzz
    ps...il baccala'....e' da prova'!!

    RispondiElimina
  6. potrei innamorarmi, del 65 :-)

    RispondiElimina
  7. Grazie per la ricetta old! Spiegata perfettamente:-) Ho già l'acquolina..Domanda stupida: secondo te se metto lo zenzero in polvere il sapore cambia?Perchè me l'han regalato e a parte farci biscotti,se potessi usarlo anche per questa ricetta,risparmio..però se è diverso lo compro a fettine(lo troverò??Mah!).PS: se mi vien bene e se passa la prova homo esigentissimus mi dai l'autorizzazione di pubblicarlo tra le mie ricettuzze?Ovviamente cito la paternità :-)

    RispondiElimina
  8. ottio..Old....^_^ opzione innamoramento ...non pervenuta.., cioe'., non ci avevo pensato...
    mumble mumble......^0^ ...certro.., potrebbe succede....solo che poi sta' Mon cici'...te la devi sobbarca' .e senno' quella mi resta single....e dove la piazzo?? ^_^
    ciauzzz.......

    RispondiElimina
  9. @Ele: credo che tu possa usare traquillamente lo zenzero in polvere. E se ti riesce bene e vuoi pubblicarla, sei liberissima di farlo

    RispondiElimina
  10. @Annastella: tranquilla, ormai ho una etò per cui non sono nè appetibile nè appetisco!

    RispondiElimina