mercoledì 7 dicembre 2011

Ipocrisia - 1

Non ho visto lo spettacolo di Fiorello, non guardo praticamente mai la TV,  ma leggendo i giornali ho capito ancor di più (non che ce ne fosse bisogno, in realtà) perchè la chiesa ed i cattolici mi stanno antipatici, pur essendoci, tra i cattolici e perfino fra i preti, delle persone che stimo.

Cosa ha fatto di tanto grave Fiorello per meritarsi il biasimo della chiesa e di tante associazioni cattoliche? Ha invitato i ragazzi ad usare il preservativo (mammamiacheparolaccia) per combattere la diffusione del virus dell'HIV, ribattezzandolo "salvalavita pischelli"

Si accoda il Moige ... dicendo che: "Diffondere con leggerezza e ignoranza un’informazione scientificamente parziale e, quindi, inesatta sulla protezione dei condom, dove gli stessi fogli illustrativi dei profilattici citano che l’utilizzo del profilattico non elimina il rischio,  non è il modo di fare spettacolo per le famiglie"

E' vero, il metodo più sicuro per proteggersi dall'HIV, ma anche da gravidanze indesiderate, è praticare la castità e la fedeltà. Peccato che questo metodo fin'ora pare abbaia funzionato ben poco, quindi un piccolo aiutino non farebbe male! E pazienza se la Chiesa non approva!

2 commenti: