giovedì 24 novembre 2011

Risparmio?

Leggo sul giornale che nei prossimi giorni entrerà in vigore un decreto legge che stabilisce che entro novembre dovrà essere pagato solo l'82%, e non il 99%, dell'acconto IRPEF 2011, il che renderà disponibili oltre 3 milioni di euro per dare impulso ai consumi natalizi.

Ora, premesso che la cosa non mi riguarda, perchè è (credo) relativa a chi fa il modello Unico perchè ha redditi aggiuntivi oltre a quelli da lavoro dipendente o pensione, io francamente non capisco l'efficacia di un simile provvedimento (ovvero la capisco e mi spaventa): lo Stato non sta riducendo le tasse (non è il momento), sta solo dilazionando di 6 mesi il versamento di una parte delle stesse. Il che fa certamente comodo se io sono in attesa di incassare dei soldi (quindi ho un problema di liquidità) , ma non cambia la mia situazione patrimoniale e quindi non aumenta la mia reale capacità di spesa. A meno che lo Stato non voglia comunque invitare a spendere e poi, a maggio si vedrà ... insomma un invito a fare le cicale e non le formiche. Salvo poi, nel caso a maggio la cicala non sia in grado di pagare, rivalersi con multe, sovrattasse, fermi amministrativi ecc. In effetti alla fine potrebbe essere un affare anche per lo Stato!

2 commenti:

  1. la solita boiata all'italiana? io comunque i regali di Natale li ho già tutti pronti, anche perchè ho una politica personale a proposito: se vedo una cosa che penso possa piacere a un amico o a un familiare, la prendo e la conservo per l'occasione, anche se è maggio. alcuni mi hanno detto che il mio comportamento è squallido, ma sinceramente preferisco prendere in anticipo una cosa che so che piacerà, piuttosto che girare come una deficiente per negozi ultra-affollati e pieni di cafoni per prendere giusto ciò che trovo e che non è detto sia quel che cerco.

    RispondiElimina
  2. a me la tua sembra una ottima idea, io di regali ne faccio pochissimi, e praticamente simbolici, non faccio particolari pranzi di natale e neanche cenoni di capodanno (quando aspetto mezzanotte solo per evitare di essere svegliato dai fuochi) quindi non spenderei soldi. E comunque non spenderei soldi che saprei non essere miei.

    RispondiElimina